Puntata 190 di Radio Bonanza con l’ennesimo throwback (tra un po’ dovremo inventarci qualcosa di cui parlare), stavolta tocca al 2015, draft contenente alcuni dei giocatori preferiti dei nostri opinionisti.
Se pensavate che il draft 2014 fosse osceno, aspettate di ascoltare chi è stato scelto quest’anno.

Sul finire nomi epici come se fosse acqua esondata dal Seveso, mentre il quiz della settimana è dedicato ai QB.

Conduce Ride, in studio Wolvie, Safe, Deadman, GMX e il graditissimo ritorno di aza.

Buon ascolto!

Continue reading


Torna Radio Bonanza, con l’analisi e i grade del Draft 2020 una nuova puntata throwback! Si parlerà dell’anno 2014 come votato a furor di popolo di Instagram (seguiteci, @radiobonanza_nfl). Analisi delle scelte del primo giro, commenti sugli steal del 2° e 3°, sleeperoni dal 4° in poi. Nel mezzo, nuovo quiz dedicato a un Bonanza favourite, protagonista negli ultimi 15 anni di NFL.

In conduzione un sobrissimo Ride, insieme a lui Wolvie, Deadman e Gmx.

Buon ascolto

Continue reading


Il draft, si sa, è scienza inesatta per definizione. Se poi i GM devono farlo da casa, con la moglie che li imbottisce di panini e il figlio che fa casino col cane, diventa praticamente impossibile.

Non per la Bonanza però. Noi ci siamo sempre, anche alle 3 di notte, anche quando i Bengals ti fanno aspettare mezz’ora per una scelta decisa un anno fa, anche quando la gente si fa le bombe con le maschere a gas.

Perché al draft non si può rinunciare.

 

#stayhome #staysafe

Continue reading


Quale migliore augurio di Pasqua di un'(altra) puntata Throwback della Bonanza?

Dopo la disamina del Draft 2013, è tempo di scrutinare il talentuoso Draft 2011. Cam Newton, Julio Jones, Blaine Gabbert: questi e tanti altri talenti vi aspettano in puntata, arricchita anche da un quiz a tema Regular Season 2019 e con due special guest di tutto rispetto.

Con Ride, Dead Man, Safebet, Wolviesix, Massei, GMX e….?

Continue reading


Il podcast NBA a capo di una cosca malavitosa questa settimana presenta:

Draft: reazioni a freddo. Molto simili a quelle a caldo

NBA Awards: finalmente è il momento della consegna dei premi. Intanto riportiamo i risultati delle nostre votazioni

Attualità: tra una settimana inizia la free agency. Spazio salariale e possibili obiettivi di tutte le 30 squadre, in ordine alfabetico

A cura di Francesco Tonti (Timme), Nicolò Ciuppani (Nick), Lorenzo Neri (Bro) e Fabrizio Gilardi (Fazz).
Con la partecipazione di Manuel Rubino

Continue reading


Dalla diretta di stanotte, il podcast NBA che sta per dichiarare guerra all’Arizona oggi presenta il draft 2019, a partire dall’incoronazione di Zion Williamson e finché qualcuno ha avuto il coraggio di emettere dei suoni.

A cura di Lorenzo Neri (Bro), Nicolò Ciuppani (Nick), Francesco Tonti (Timme) e Francesco Andrianopoli (Fleccio).

Con la partecipazione di Lorenzo Bottini, Francesco Ruggeri e Michele Berra

Continue reading


Dalla diretta di stanotte, il podcast NBA che non twitta bilingue oggi presenta la marcia di avvicinamento alla prima scelta del draft 2019, con commento alle trades degli ultimi giorni e collegamenti con gli inviati. Circa.

A cura di Lorenzo Neri (Bro), Nicolò Ciuppani (Nick), Francesco Tonti (Timme), Francesco Andrianopoli (Fleccio), Fabrizio Gilardi (Fazz) e più o meno anche Davide Rosa (Show).

Con la partecipazione di Lorenzo Bottini, Francesco Ruggeri e Michele Berra

Continue reading


Il podcast NBA che sostiene da sempre il Canada e il suo League Pass questa settimana presenta:

NBA Finals: i Toronto Raptors sono campioni del mondo. I TORONTO RAPTORS SONO CAMPIONI DEL MONDO. QUESTA NON È UN’ESERCITAZIONE

Farewell Tour: Blazers, Bucks, Warriors e Raptors per completare i saluti di fine anno

Attualità: ci sono voluti 5 mesi, ma Anthony Davis finalmente è un giocatore dei Los Angeles Lakers. Cioè, no, non ancora, ci vorrà qualche altra settimana. Almeno. E non è irrilevante.

A cura di Francesco Tonti (Timme), Nicolò Ciuppani (Nick), Lorenzo Neri (Bro) e Fabrizio Gilardi (Fazz)

Continue reading


Il podcast che mette walkie-talkie nei propri cannoni questa settimana presenta:

Conference Finals: quando una squadra forte incontra una squadra più forte, la squadra forte è una squadra morta

Attualità: la draft lottery e le sue conseguenze, a partire dai Pelicans e da Anthony Davis

Farewell Tour: Utah Jazz e Los Angeles Clippers non potrebbero essere più diverse, ma sono pur sempre entrambe uscite al primo turno

A cura di Davide Rosa (Showme), Nicolò Ciuppani (Nick), Lorenzo Neri (Bro), Francesco Andrianopoli (Fleccio) e Fabrizio Gilardi (Fazz)

Continue reading