Il podcast più ascoltato dai mercanti in fiera questa settimana presenta:

Western Conference: Warriors-Rockets tra scienza, numerelli hipster e polemiche nei confronti degli arbitri. E Nuggets-Blazers, ammesso che nel frattempo gara-3 sia finita.

Farewell Tour: saluti a Miami e Charlotte, impantanate nella mediocrità assoluta


Eastern Conference: i Celtics sono gli stessi Celtics della regular season? I Raptors sono i soliti Raptors dei Playoffs? I Sixers sanno chi sono?

Powered by GAMETWIST

A cura di Francesco Tonti (Timme), Nicolò Ciuppani (Nick), Lorenzo Neri (Bro), Francesco Andrianopoli (Fleccio) e Fabrizio Gilardi (Fazz)

Continue reading


Il podcast che non può offrire quattro prime scelte perché è di seconda scelta questa settimana presenta:

Season Preview: Raptors, Rockets, Celtics e Warriors, le Contender

Attualità: Tyronn Lue non è più l’allenatore dei Cavs. Dan Gilbert masterclass

A cura di Davide Rosa (Showme), Francesco Tonti (Timme), Nicolò Ciuppani (Nick), Francesco Andrianopoli (Fleccio), Lorenzo Neri (Bro) e Fabrizio Gilardi (Fazz)

Continue reading


Il podcast più molesto quando beve in compagnia questa settimana presenta:

Season Preview: Hawks, Kings, Bulls, Suns, Knicks, Magic, Nets e Cavs, con i nostri pronostici rispetto alle quote fissate dai bookmakers

A cura di Francesco Tonti (Timme), Nicolò Ciuppani (Nick), Francesco Andrianopoli (Fleccio), Davide Rosa (Showme), Lorenzo Neri (Bro) e Fabrizio Gilardi (Fazz)

Continue reading


Il podcast dei professori del sentito dire questa settimana presenta:

NBA Finals: bilancio finale, per LeBron, Curry, Green, Kerr, Lue e molti altri protagonisti. Ma non Kevin Love, che non interessava a nessuno.

Attualità (45′): il mercato degli scambi si è acceso prestissimo; Derrick Rose (50′) il nome più altisonante, Ibaka (75′), Oladipo, Hill e Teague quelli più rilevanti.

Draft (82′): nel caso non bastassero le oltre 3 ore di diretta, altre chiacchiere a caso sull’argomento che nessuno conosce, ma di cui tutti parlano.

A cura di Nicolò Ciuppani (Nick), Fabrizio Gilardi (Fazz) e Davide Rosa (Showme)

Continue reading